Ex Convento di San Francesco

 

Il complesso è stato fondato dai frati minori conventuali di San Francesco e voluto da Francesco Ricchieri su autorizzazione del pontefice Martino V e del vescovo di Concordia Arrigo di Strassoldo. Risale al 1424 e conservava affreschi del Pordenone. Nel 1767 la Repubblica di Venezia soppresse chiesa e convento.

Attualmente di proprietà del Comune di Pordenone, ospita mostre, convegni e concerti.

NON PERDERE LE NOSTRE NOVITà

Iscriviti alla Newsletter e riceverai le offerte in anteprima