Enogastronomia

   

 

Enogastronomia

Ben arrivati in Friuli-VeneziaGiulia, dove l’enogastronomia si fonde con aromi e sapori di diverse culture per regalare esperienze culinarie uniche! Ci troviamo in una zona di confine tra Italia, Austria e Slovenia, tra mare e montagna con vigneti famosi per i vini bianchi! Diventa quindi più che evidente che l’enogastronomia del Friuli-Venezia Giulia non lascia nulla a desiderare!

In questo meraviglioso intreccio di culture e tradizioni gastronomiche si trova la città di Pordenone che alla domanda su cosa mangiare sa rispondere con una vasta scelta di prelibate pietanze e vini.

Tra i piatti tipici che spesso sono a tavola nelle case pordenonesi la Pitina, un salume che da qualche anno è impiegato come antipasto al pari del più famoso prosciutto di San Daniele. Restando negli antipasti è conosciuto anche il “Salam tal aset”, un salame fresco cotto nell’aceto, in genere con la cipolla.

Tra i primi trovano molti favori la minestra pasta/orzo e fagioli, gli gnocchi di polenta, i risotti e orzotti. Un piatto friulano per antonomasia, popolarissimo anche a Pordenone, è il Frico con la polenta. Un secondo piatto molto amato è il “Muset e brovada”, Il musetto con la brovada. A tavola spesso si hanno anche il baccalà e le frittate con vari ingredienti.

I vini di questa zona sono tipicamente quelli derivati dalla coltivazione dell’uva Cabernet e Merlot. Non mancano il Chardonnay, il Pinot e Sauvignon. Con queste uve si producono quindi vini che generalmente vengono classificati a seconda dell’origine in due D.O.C., quella del Friuli Grave e quella del Lison-Pramaggiore.

La variegata scelta di piatti sa accontentare veramente tutti palati e mangiare a Pordenone e dintorni sarà un’esperienza indimenticabile fatta di gusti e tanta ospitalità!

NON PERDERE LE NOSTRE NOVITà

Iscriviti alla Newsletter e riceverai le offerte in anteprima